FONDI EUROPEI

In due anni abbiamo certificato spesa di fondi europei superiore a quanto fatto nei precedenti 7 anni. Questo significa aver realizzato opere ed infrastrutture. Con la nuova programmazione – senza perdere nemmeno un secondo – siamo pronti a risolvere i problemi strutturali della Regione Campania e continuare nell’opera di crescita e sviluppo.

 

Per usare bene i fondi europei, la Regione c’è.

1,8 miliardi per agricoltura e sviluppo rurale

Le nuove misure mirano al
rafforzamento delle aziende agricole, a favorire il ricambio generazionale e a sostenere le aziende danneggiate da calamità naturali.

Patto per la Campania: Attivati 4 miliardi 

Priorità di azione: città di Napoli, mobilità, ambiente, rimozione delle ecoballe, governo serio del ciclo dei rifiuti.

Fondi europei per le  progettazioni dei comuni

40 milioni stanziati dalla Regione per consentire a 98 comuni di utilizzare i fondi
europei per lo sviluppo e la crescita del territorio

Miracolo Fondi Europei

Realizzate rilevanti opere ed infrastrutture per 4,8 miliardi di euro, toccando il 104% della spesa complessiva della precedente programmazione.

PSR

PSR, 5 bandi con finanziamenti per circa 1500
beneficiari finali con un contributo pubblico pari a circa € 210 mln.

Programma Più Europa:
sbloccate le opere

Sbloccate le opere nei 19 comuni sopra verso il ai 50.000 abitanti.

Approvato Patto
per la Campania

Dopo anni di disattenzione verso il Mezzogiorno, siglato Accordo con il Governo per importanti investimenti nella nostra Regione

nella nostra Regione.

Approvato il
POR 2014-2020

4 miliardi di euro che saranno investiti, insieme alla quota di cofinanziamento nazionale, per ricerca e innovazione, servizi digitali, pmi ed efficienza energetica, con l’obiettivo di creare crescita e occupazione incentivando innovazione e competitività e migliorando il sistema regionale di ricerca e sviluppo.

Finanziati i Comuni per
Accelerazione della Spesa

Una scelta strategica volta all’accelerazione della spesa dei Fondi Strutturali attraverso interventi finanziati dal POR FESR 2007-2013.

Piano da 3 miliardi per
la Città di Napoli

Un’opportunità storica di riqualificazione, di ammodernamento delle reti di trasporto, di rilancio del sistema universitario, di rilancio del turismo e della cultura.

Fondo di Rotazione per
Progettazione Comuni

Spesso i Comuni non accedono ai fondi europei perché non riescono a elaborare progetti finanziabili; il fondo di rotazione finanzia la progettazione.